Segnalazioni e notizie

dal mondo dell'Open Science e dintorni

In questa sezione sono raccolte notizie e segnalazioni di vario tipo, provenienti dal vasto mondo in movimento della scienza aperta e delle sue componenti. 

Potrà trattarsi ad esempio di iniziative, attività, progetti, novità o in generale di qualsiasi aspetto di interesse. Se volete segnalare qualcosa di attinente alle tematiche del sito, potete inviare le vostre segnalazioni attraverso questo form oppure scrivendo a info@open-science.it

12 aprile 2024
Per costruire un’iniziativa online che abbia impatto e consistenza lungo un arco di tempo significativo, occorrono diversi ingredienti che possono essere molto complicati da miscelare. Dopo i facili entusiasmi iniziali la fase di consolidamento può rivelarsi molto complicata e in molti casi non avvenire affatto, disperdendo contatti e patrimoni di conoscenza che erano stati messi insieme magari a fatica. Il Data Ethics Club (DEC) è un esempio virtuoso di come trasformare una serie di...
05 aprile 2024
Una tre giorni di full immersion dedicata all'applicazione dei principi FAIR e l'uso dei servizi di accesso virtuale, le due anime dell'infrastruttura di ricerca NFFA che organizza la summer school dal 12 al 14 giugno a Creta.  NFFA-Europe (Nanoscience Foundries and Fine Analysis - Europe) è un'infrastruttura di ricerca integrata a livello europeo che offre accesso a strumentazioni e competenze avanzate nel campo delle nanoscienze. L'obiettivo è supportare la ricerca scientifica e...
02 aprile 2024
La Fondazione Bill & Melinda Gates non supporterà più le APC e richiederà l'uso di preprint, promuovendone la revisione.  Cambiamenti significativi contenuti nella nuova policy Open Access della Fondazione stessa, che entra in vigore a partire dal primo gennaio 2025 e rinnova un impegno a favore dell'accesso aperto portato avanti sin dal 2015.   Nonostante l'impegno di vecchia data, però, molte sfide sono ancora aperte, a partire da un open access non completo e cresciuto...
19 marzo 2024
Ci sarà una sessione dedicata alla condivisione dei dati nell'ambito delle Scienze della Terra all'interno del convegno congiunto SGI-SIMP, Società Geologica Italiana (SGI) e Società Italiana di Mineralogia e Petrologia (SIMP), che si terrà a Bari dal 3 al 5 settembre 2024.  Particolare risalto nella sessione verrà posto alle attività che condividono dati nell’ambito di infrastrutture di ricerca, la cui definizione è data dalla Commissione Europea: Facilities that provide resources...
09 febbraio 2024
Le infrastrutture di ricerca hanno un ruolo importante nel migliorare lo scambio di dati e conoscenze e nel supportare una ricerca, nello specifico in ambito marino. È questa una considerazione emersa nell’evento dal titolo ”Data and information management and sharing in the Decade: why, who, what and how?”, dedicato al tema della condivisione dei dati oceanografici. L’evento si è tenuto il 31 gennaio 2024 ed era organizzato dall'Ufficio di Coordinamento decennale per la Condivisione dei...
18 gennaio 2024
Il tema della riforma della valutazione, le opportunità ma anche le sfide da affrontare sono i temi trattati nell'evento "Opening Science - Towards a Reform of the Research Assessment System", che si è svolto a Pisa l'11 gennaio nell'ambito del Capitolo italiano di CoARA. Evento a cui erano stati invitati a partecipare gli studenti di dottorato dell'Università di Pisa, della Scuola Sant'Anna e della Scuola Normale Superiore di Pisa. Obiettivo dell'incontro era sensibilizzare gli studenti di...
15 gennaio 2024
La Sorbona, prestigiosa università francese, e il CNRS, la più grande organizzazione pubblica di ricerca in Francia, stanno avviando il processo di dismissione dei database bibliografici a pagamento e chiusi. In particolare la Sorbona ha annunciato che Web of Science di Clarivate Analytics sarà dismessa entro il 2024, dirigendo i propri sforzi verso strumenti aperti, gratuiti e partecipativi, mentre il CNRS ha già sospeso l'abbonamento a Scopus, disattivato a partire...
06 dicembre 2023
Il 7 Novembre 2023 si è tenuto a Roma il lancio ufficiale della “Comunità Italiana dei Data Steward”, nel contesto del primo meeting in presenza del Centro di Competenza ICDI. Più di cinquanta professionisti, provenienti sia da Università che da Istituti di Ricerca ben distribuiti sul territorio nazionale, si sono riuniti presso la sala conferenze dell'ICCU, Istituto Centrale per il Catalogo Unico, nella Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, per una giornata di confronto e discussione sul...
30 novembre 2023
Cosa si intende per pianificazione del flusso dei dati? E quali informazioni deve contere un Data Management Plan? Da queste domande prende avvio l'ultimo video, dedicato appunto al piano di gestione dei dati o DMP, prodotto dal gruppo dei data stewad dell'Università di Bologna. Il progetto Data Steward @Unibo è stato lanciato nel 2022 dall’Università di Bologna per reclutare figure professionali con il compito di accompagnare ricercatrici e ricercatori nella gestione dei dati della...
15 novembre 2023
È stata lanciata una indagine sul tema dei diritti d'autore nell'editoria scientifica. Il questionario si rivolge alle ricercatrici/ricercatori e alle tecnologhe/tecnologi del CNR, che costituiscono una componente fondamentale della comunità di ricerca in Italia. L’obiettivo è duplice: ottenere un quadro completo e rappresentativo della conoscenza e della percezione che la comunità scientifica del CNR ha in materia di diritto d'autore, in particolare ai temi del diritto di...
— 10 Elementi per Pagina
Mostrati 1 - 10 su 45 risultati.